Stress, si combatte con un reggiseno speciale

di Valentina Cervelli Commenta

Sono tante le possibilità naturali messe a disposizione per aiutare le donne a combattere lo stress, ma il reggiseno appositamente creato per raggiungere questo scopo è qualcosa che davvero non ci saremmo mai aspettati.


Questo indumento speciale è stato progettato da una giovane studentessa della British Columbia University, che ha trovato nella pratica dello yoga la cura e la sua depressione ed ha deciso di applicare ciò che ha imparato per aiutare le altre nella sua stessa situazione. È così che nasce Vitali, un dispositivo indossabile che consente attraverso l’analisi di determinati parametri di aiutare la persona a tenere sotto controllo quelli che possono essere i picchi di stress. Battito cardiaco e respirazione possono essere delle spie valide per comprendere se una persona è stressata o meno.

Questo reggiseno intelligente parte proprio da questo assunto per aiutare tutte le donne: l’idea è stata lanciata su Kickstarter da Cindy Wu la quale, grazie alla piattaforma è riuscita a far conoscere la sua invenzione. Ovvero una piccola centralina ovale agganciata al reggiseno e soprannominata Gem che consente di far confluire nella sua memoria i dati relativi al battito cardiaco e la respirazione segnalando il momento in cui vi è un’alterazione dei parametri legata ad una situazione di stress. Quando questi picchi si palesano la gemma inizia a vibrare dando modo alla donna di fare attenzione ed allineare la propria respirazione alle vibrazioni dati dal dispositivo in modo tale da consentirle di ritrovare la calma riportando la stessa ritmi normali.

Facendo questo ed aiutando sulla postura delle donne, Vitali consente di approcciare il problema dello stress in modo diretto ma delicato, dando completa gestione della crisi di stress alla persona stessa. Il dispositivo sarà in vendita da febbraio 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>