4 rimedi contro la depressione

di Valentina Cervelli 1

4 rimedi contro depressione

La depressione è una brutta malattia che colpisce la psiche e che spesso riflette sul nostro organismo la propria azione. Uscirne non è sempre un percorso facile, anzi. E la persona è chiamata a combattere con tutte le sue forze per guarire. Oggi vogliamo parlarvi di 4 rimedi contro la depressione, siete pronti?

Essenzialmente vi proporremo, grazie alla consultazione di diversi studi sulla depressione 4 approcci differenti alla malattia. Alcuni di essi sono ampiamente accettati dalla scienza medica, altri sembrano essere ad ogni modo delle cure complementare delle quali approfittare.

Terapia cognitivo-comportamentale

E’ un approccio differente dalla classica terapia da intraprendere sul lungo periodo. Dura dalle 15 alle 20 sedute e di solito viene utilizzata come terapia di elezione nelle depressioni lievi o moderate. Lo psicologo porta il paziente a modificare il suo modo di pensare andando dritto al punto del problema, agendo sia sulla stimolazione di determinati percorsi cerebrali, sia sul comportamento stesso della persona.  E’ un percorso terapeutico particolare, ma decisamente efficace.

Omega 3

Attraverso l’assunzione di olio di pesce e cibi ricchi di omega 3 si cerca di sfruttare l’effetto riconosciuto di questo nutriente sull’organismo. Si tratta di un elemento che ha la capacità di lavorare contestualmente sia sul sistema immunitario che sul nostro cervello. Si parte dalla sua capacità di creare “benessere“.  Peculiarità comprovate da tempo a livello clinico.

Zafferano

Altro rimedio naturale di una certa importanza. Questo perché è stato verificato che lo zafferano riproduce naturalmente nel nostro cervello gli stessi effetti del Prozac. E’ uno stimolante naturale e questo suo aspetto non deve essere ignorato, soprattutto se pensiamo agli effetti di “dipendenza” che questo farmaco può provocare nelle persone.

Agopuntura

L’agopontura è forse uno degli approcci che vengono considerati con più scetticismo da tutti. Correlazioni causa-effetto tra questa e la cura della depressione ancora non sono state trovate, ma sembrano essere tutti concordi nel considerarla una buona terapia complementare.

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (1)

  1. Complimenti per l’articolo… molto utile!

    Per quanto concerne la Terapia Cognitivo Comportamentale (TCC) riesce a guarire anche il disturbo distimico che è un tipo di depressione persistente e costante. Ne sono a conoscenza perché ci sono passato in prima persona.

    E pensare che 15 anni fa questo disagio emotivo era incurabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>