Ottenere il meglio da sé e dagli altri, ce lo spiega Anthony Robbins

di Luciana Commenta

Anthony Robbins è uno dei più grandi formatori mondiali. 49 anni, statunitense, è un esperto di sviluppo personale, coach di molti politici, sportivi, star dello spettacolo e del cinema. Robbins ha cambiato la sua vita da fallito a persona di successo, raccogliendo grandi stimoli motivazionali e li ha insegnati a molte persone di tutto il mondo.

Tiene corsi per migliorare le performance e la felicità nella vita e nel lavoro e ha scritto libri tra cui quello che andremo a visionare oggi, intitolato “Come ottenere il meglio da sé e dagli altri“.

Questo libro è un manuale necessario e indispensabile a tutti, dove il noto formatore spiega i suoi successi, come è arrivato a risultati e obiettivi importanti e insegna la giusta metodologia e il giusto pensiero per reagire. Secondo Robbins, tutti possono essere e diventare ciò che desiderano, se seguono la giusta ideologia. All’interno del libro troviamo anche racconti di storie vere di personaggi famosi che lo stesso Robbins ha seguito e conosciuto, dove dal nulla e solo con la forza di volontà e tenacia, sono riusciti a migliorare il proprio stato e tenore di vita.

Troverete quindi tra le pagine, esempi pratici e percorsi efficaci per provarli su di voi. Il libro tocca vari punti, divisi in capitoli, dove sono presenti anche schemi di azione. Se non avete mai letto un libro che parla di formazione, questo è perfetto per essere il primo, e se avete già letto tanto su questi argomenti, aggiungete un altro testo alla vostra conoscenza, ne vale sicuramente la pena.

Il libro in Italia è pubblicato dalla casa editrice Bompiani, ed è in vendita a soli 9,50 euro. Pensateci se è bene o meno fare questo acquisto, ma se avete la necessità di acquisire strumenti di base, non esitate ad averlo con voi. Siamo certi che vi aiuterà molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>