Come costruire una grande amicizia?

di E. Negri 1

L’amicizia è senza dubbio una parte fondamentale della nostra vita: l’avere degli amici su cui si può contare, nei momenti sereni e nei periodi negativi, ha un peso enorme sulla nostra felicità. Tuttavia molte persone faticano ad entrare in un rapporto di intimità con qualcuno oppure non riescono a far durare le proprie amicizie nel tempo.

Come possiamo creare basi solide per amicizie sempre più forti? Ecco qualche consiglio utile.

Scegliamo saggiamente le persone che vorremmo come amici: avviciniamoci a qualcuno che possa ispirarci in positivo e non a chi può esercitare su di noi cattive influenze oppure non è molto affidabile. I nostri amici dovrebbero essere persone che possano essere per noi un esempio costante e un punto di riferimento per la nostra vita: affidiamo questa dolce responsabilità a chi se lo merita veramente.

Una regola fondamentale è l’ascolto: aboliamo l’egocentrismo e le nostre relazioni interpersonali saranno migliori. Pensiamo bene prima di parlare, specialmente se siamo arrabbiati, e non cerchiamo di riempire di consigli continui gli amici: spesso a volte serve solamente la nostra vicinanza e il nostro appoggio.

Accettiamo i loro difetti, così come loro accettano i nostri. Noi tutti vogliamo essere amati per ciò che siamo. Non cerchiamo continuamente di imporre dei cambiamenti nel loro modo di essere, non questioniamo troppo sulle loro abitudini. Rispettiamo le loro scelte, anche se non sempre siamo d’accordo. Comunicando in modo onesto e non invasivo, riusciremo sempre a trovare il giusto equilibrio. Cerchiamo inoltre di essere empatici e di metterci il più possibile nei loro panni prima di giudicare.

Siamo onesti: cerchiamo di essere autentici con loro. Se qualcuno non ci accetta per come siamo, che senso ha cercare di sviluppare un’amicizia? Probabilmente in questo caso da parte nostra si tratta solo di opportunismo o di paura della solitudine.

Esprimiamo la nostra gratitudine quando le cose vanno bene e se sbagliamo, semplicemente ammettiamo l’errore e scusiamoci.

E’ importante trovare tempo per stare con loro: se i nostri impegni ci impediscono di frequentarli, la nostra amicizia rischia di esaurirsi. Quanta gente abbiamo apprezzato molto e tuttavia non frequentiamo più, perché non si è riusciti a trovare l’occasione per coltivare il rapporto? In particolare, cerchiamo di divertirci insieme: condividere bei momenti insieme è una regola basilare per ogni amicizia.

Attenzione agli errori grossolani: non raccontiamo in giro informazioni personali sulle persone che frequentiamo, non parliamo male di loro alle spalle, manteniamo le nostre promesse. Non prendiamocela troppo se qualcuno ci ferisce, magari involontariamente: è davvero saggio che un piccolo problema possa rischiare di rovinare un bel rapporto?

Accettiamo il cambiamento: col passare del tempo tutti noi evolviamo, cresciamo, ci modifichiamo. Non possiamo pretendere che i nostri amici restino sempre identici a come li abbiamo conosciuti. Cerchiamo di mantenere allineati i nostri percorsi nonostante possano aumentare le differenze.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>