Natale 2011, il regalo ideale per il vostro partner

di Francesco Russo Commenta

Avete già in mente cosa regalare al vostro fidanzato? È il vostro primo regalo e non conoscete ancora bene i suoi gusti oppure gli avete già regalato di tutto ed adesso non sapete che fare? Vogliamo darvi qualche suggerimento utile a proposito. Innanzitutto, bisognerà capire qualcosa in più in merito al vostro uomo. Che tipo è? Romantico, galante, sportivo, snob? Il segreto per poter fare il regalo giusto sta nel capire la persona che vi trovate di fronte. Non bisogna acquistare nulla che risponda ai vostri gusti, ma ai suoi. L’immedesimazione e la comprensione dell’altro sono fondamentali. Togliamoci dalla testa l’idea che “basta il pensiero”. Il regalo conta eccome, perché è un modo attraverso il quale facciamo capire all’altro quanto teniamo a lui e quanto lo conosciamo, soprattutto se si tratta di un rapporto di coppia.

Ciò che non conta affatto è il valore monetario del regalo. Infatti, potrete anche costruire dei piccoli regali fai-da-te. Ma la cosa fondamentale è il tempo impiegato e il pensiero rivolto all’altra persona. Andare semplicemente in un negozio e comprare ciò che vi è stato “velatamente” ordinato è quanto di più squallido possa esserci. E allora puntate sull’effetto sorpresa: altrimenti che regalo è?

Se il vostro fidanzato è un tipo che tiene molto all’aspetto esteriore vi consigliamo di scegliere qualcosa che riguardi l’abbigliamento: una giacca di pelle, un maglione attillato andranno bene. Non sono da escludere anche profumi dai toni decisi. Se volete poi regalare qualcosa di cui potrete godere anche voi è consigliato l’acquisto di qualche completino sexy da sfoggiare in una serata particolare, magari in un weekend organizzato solo per voi in una SPA. Se il vostro fidanzato, invece, ama la musica perché non puntare ad un biglietto per un concerto imperdibile oppure a cofanetti in edizione limitata dal suo artista preferito. Le fidanzate degli appassionati di tecnologia, invece, avranno ampia scelta: macchine fotografiche, computer e accessori vari, videogiochi e console. Per gli uomini più organizzati, invece, si può pensare ad uno smartphone molto funzionale e ad un piano tariffario che vi permetterà di sentirlo in ogni momento della giornata. Insomma, c’è l’imbarazzo della scelta. L’unica cosa da ricordare: sorprendere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>