Pistacchi per risvegliare il desiderio del partner

di Francesco Russo Commenta

Originario del Medio Oriente, il pistacchio viene utilizzato per dolci, bibite, gelati, creme e salumi. Le feste natalizie che sono appena terminate li hanno visti protagonisti delle nostre tavole insieme alla frutta secca. Tra le proprietà benefiche di questo alimento c’è anche il potere afrodisiaco. Infatti, il pistacchio è ricco di proteine e fibre, come di vitamine e sostanze antiossidanti. Oggi vogliamo parlarvi del risultato di uno studio pubblicato sull’International Journal of Impotence Research. Secondo questo, gli uomini sarebbero più virili quando il pistacchio fa parte della loro alimentazione.

L’alimento riesce a risvegliare il desiderio e il piacere soprattutto negli uomini. I ricercatori turchi, diretti dal dottor Aldemir, che si sono occupati della questione hanno coinvolto dodici uomini sposati che da oltre un anno soffrivano di disfunzione erettile. Ad ognuno degli uomini che si sono sottoposti all’indagine sono stati somministrati quotidianamente 100 grammi di pistacchi. Si è notato come per questi sia migliorata di gran lunga la propria vita sessuale e l’intesa di coppia. La ricerca è durata tre settimane e gli uomini sono stati poi intervistati per comprendere le loro reazioni e le esperienze riscontrate. Il sesso, si sa, è molto importante in una relazione. Quando viene a mancare per motivi di salute e incomprensioni è importante che la relazione venga in qualche modo rinsaldata.

Ovviamente i pistacchi, nel caso in cui si fosse di fronte ad una patologia molto grave, non possono essere il toccasana giusto o il sostituto della medicina tradizionale. In ogni caso, se ci fossero dei problemi di disfunzione erettile, è meglio farsi controllare e seguire da un medico specialista. I cibi afrodisiaci possono aiutare, ma non risolvono i problemi. È necessario, quindi, che al piccolo studio che è stato riportato in questo post seguano altre ricerche che possano approfondire la questione. E perché no, il pistacchio potrebbe essere un ottimo rimedio naturale contro i disturbi dell’erezione maschile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>