Previeni la perdita dell’udito e fai una visita specialistica

di Redazione Commenta

Scegli Audika per risolvere il problema dell’acufene

Si parla di acufene quando si vuole fare riferimento ad un rumore piuttosto che ad un ronzio che si manifesta nelle orecchie del paziente a tratti o in maniera continua.

In alcune persone l’acufene è semplicemente un rumore che si sente in alcuni momenti della giornata, in molte altre, l’acufene può causare gravi problemi e inadeguatezza, infatti può essere così intenso da essere sentito anche dalle persone che ci circondano.

L’acufene è un rumore che può arrivare ad essere invalidante e interferire con le normali attività della vita. Nessuno è felice di sentire un fischio nelle orecchie durante tutto il giorno che oltre a causare mal di testa e quindi bloccare la nostra vita, può anche portare ad una perdita uditiva molto grave. Per questo è bene effettuare un controllo prima di ritrovarsi a dover affrontare un problema ancora più difficile.

La prevenzione dell’acufene

Prevenire l’acufene pulsante in alcuni casi è certamente possibile. La prima regola da seguire è ovviamente quella di cercare di danneggiare il meno possibile l’udito. Nello specifico, una delle cose più importanti da fare è di evitare i traumi acustici cercando di diminuire tutte quelle situazioni in cui ci si potrebbe esporre a dei suoni eccessivamente forti. Bisogna sottolineare che non esiste alcuna differenza in relazione al fatto che siano piacevoli o meno i suoni troppo intensi a cui ci si espone: che sia un martello pneumatico o una sinfonia di Beethoven poco importa, il tutto è infatti legato all’intensità del suono e al grado di sensibilità dell’orecchio, che ovviamente è differente per ciascuna persona.

L’acufene può essere trattato

Il trattamento dell’acufene prevede prima di tutto di individuare la causa che ha portato all’insorgere di tale disturbo e per questo è necessario sottoporsi ad un controllo presso centri specializzati nella perdita dell’udito come Audika. Di solito si procede con il rimuovere i tappi di cerume che si sono sviluppati all’interno dell’orecchio. Dopo aver eseguito questa operazione, possiamo valutare la Terapia del Suono, questa abbina due tecnologie: l’apparecchio acustico e l’applicazione Tinninus sound app che, usati unitamente, possono davvero aiutarti nel controllare questo fastidioso problema. L’applicazione lavora insieme all’apparecchio acustico per permetterci di vivere ogni momento della giornata nel miglior modo possibile. Non solo a casa, ma anche nei locali più rumorosi la Terapia del suono ci aiuta a sentirci a nostro agio sempre. Prima di valutare altre cure trovate per caso su internet, recati presso un centro Audika, gli specialisti dell’udito sono al tuo servizio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>