Se il tempo fugge, usa la tecnica del pomodoro!

di Tippi 1

Se per voi il tempo è un tiranno, dovreste provare la tecnica del pomodoro. L’ho scoperta casualmente, surfando nella la rete e sembra essere davvero efficace. Creata da Francesco Cirillo negli anni Ottanta, è un metodo per massimizzare il tempo, adatta agli studenti e non, per concludere con successo qualunque attività. Sto provando ad usarla da stamattina, e le cose procedono a tamburo battente.

Quante volte, infatti, vi sarà capitato di usare male il tempo? Personalmente, qualche volta mi capita di avvertire il tempo come un nemico, l’ansia mi sale e lavoro senza troppo profitto, lo stesso mi capitava anche quando studiavo o mi preparavo per gli esami. L’aspetto che più ha colpito della tecnica del pomodoro e il ribaltamento dell’idea del tempo, che dal tiranno dei proverbi, infatti, si trasforma in un vero alleato!

La tecnica del pomodoro si chiama così perché il suo creatore, quando ancora era uno studente, faceva difficoltà a concentrarsi su un singolo task e decise di cambiare le cose utilizzando proprio quello che gli stava ad un palmo dal suo naso: un banale timer da cucina a forma di pomodoro. Questo simpatico oggetto, così, è diventato l’invito perfetto a fare le cose.

Come mettere in pratica la tecnica del pomodoro

  • Prima di entrare nel vivo dell’azione, procuratevi un timer da cucina, scegliete la forma che più vi piace, e fate una lista dei compiti da svolgere.
  • Scegliete il task da portare a termine e impostate il timer a 25 minuti e lavorate senza interruzioni distrazioni sino a quando il pomodoro non suona.
  • Mettete una spunta nel vostro foglio della lista dei compiti e prendetevi 5 minuti di break.
  • Ogni 4 Pomodori fate una pausa di 15-30 minuti.

Per approfondire l’argomento, vi rimando all’agile libretto in formato pdf sulla tecnica del pomodoro sul sito dello stesso autore, che potete scaricare anche da qui. La tecnica è davvero facile da mettere in pratica e come tutte le cose semplici, funziona!

Fonte: The Pomodoro Technique

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>