Lasciare tutto a metà, come evitarlo

di Tippi Commenta

Ci sono persone che, appena iniziano una nuova attività, sono pieni di entusiasmo, e per un bel po’ di tempo quasi non fanno altro e non parlano di altro. Poi, però, ad un certo punto mollano tutto per dedicarsi ad altro. Lo stesso destino, immancabilmente, tocca anche alla nuova passione, a quella successiva, e a quella dopo ancora.

Si tratta dei cosiddetti inconcludenti, che hanno l’abitudine di lasciare sempre tutto a metà, senza portare mai a termine l’obiettivo che con tanto entusiasmo si erano prefissati di raggiungere. Se vi riconoscete in questo profilo, sappiate che non siete un caso senza speranza, e che c’è sempre qualcosa che potete fare per interrompere questo circolo vizioso, che non porta mai da nessuna parte.

La cosa più importante, quando si cerca di portare avanti qualcosa, un interesse o una passione, è la capacità di non perdere lo stimolo inziale ed essere costanti. Se il tuo migliore amico o la tua ragazza sono in grado di fare sport, lavare l’auto, andare al lavoro, cucinare, andare al cinema, ecc., vuol dire che evidentemente sanno gestire bene il proprio tempo.

Una cosa utile, può essere quella di osservarlo/a per carpirne i segreti, studiate il suo comportamento e provate a fare lo stesso. Prima di cominciare una nuova attività, che sia un lavoro, un hobby o qualunque altra cosa, cercate bene di capire quali sono i vostri obiettivi. Una volta individuati, procedete per gradi, fissando piccole tappe intermedie. Stabilite priorità, partendo dagli impegni più facili.

Inoltre, imparate a delegare e non pretendete di fare tutto da soli. Valutate le opportunità di riuscita. Se non volete restare delusi, e lasciare quindi tutto a metà, cercate di capire prima se l’attività che state per intraprendere è realisticamente alla vostra portata. Ogni volta che riuscirete a conquistare qualche tappa intermedia, inoltre, premiatevi con qualche piccolo regalo, la gratificazione, infatti, vi aiuterà ad essere meno inconcludenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>