Addio allo stress con il giardinaggio

di Valentina Cervelli 0

Spread the love

Dire addio allo stress con il giardinaggio: è questo quello che prospettano gli esperti in questo momento. E non ci dispiace pensare che potrebbe bastare prendersi cura del proprio orto o del proprio giardino per stare meglio.

Prendersi cura della propria salute mentale

E non solo perché lavorare nel verde può essere considerato attività fisica e portare come “danno collaterale” magari la perdita di qualche chilo. Prendersi cura di piante o fare garden therapy può rivelarsi davvero utile per tornare di buonumore e dire addio allo stress, fautore di tanti problemi soprattutto per quel che riguarda la salute mentale.

Siamo costantemente sottoposti ad avvenimenti capaci di creare ansia: i problemi quotidiani, il lavoro, l’ansia e l’incertezza geopolitica e non per ultima la pandemia di coronavirus. Ci raccontiamo che ne stiamo uscendo, ma la situazione non differisce da quella di mesi fa. Possiamo aiutarci e favorire la nostra salute con il giardinaggio.

E questo è un dato di fatto. Se ci prendiamo cura del giardino o di un balcone riattiviamo il metabolismo muovendoci ma allo stesso tempo diamo anche un forte boost all’autostima. Secondo gli esperti se ci dedichiamo a far crescere le piante di un balcone, o quelle nell’orto eseguiamo una attività capace di soddisfarci pienamente.

E allo stesso tempo favorire l’idea che abbiamo di noi stessi, ritrovando il buonumore. Non si tratta di qualcosa da prendere sottogamba perché ci concede di raggiungere molto impegnandoci pochi. Evitandoci quindi ulteriore stress dal punto di vista psicologico abbattendo ansia e altre sensazioni negative. Favorendo il nostro addio allo stress.

Dire addio allo stress grazie alla socialità

 

Tra i benefici del prendersi cura delle piante vi è quello di poter riscoprire sia il contatto con la natura che genuinità. Due elementi che ci aiutano a prendere la vita meglio di quello che potremmo fare senza. Aiutandoci a dire addio allo stress attraverso la tranquillità e il distrarci da eventuali criticità quotidiane.

Il giardinaggio ci dà modo anche di ritrovare la concentrazione che spesso perdiamo nei meandri della nostra vita frenetica. Qualcosa che ci accade non solo per quel che concerne il nostro vivere lavorativo, ma anche in quello domestico. Favorendo ulteriormente uno stato di stress di cui non abbiamo bisogno.

La garden therapy ci aiuta a stare meglio dando vita anche a una maggiore socialità: pensiamo alla possibilità offerta di lavorare su orti condivisi. In questo modo si creano scambi e relazioni tra le persone.  E la salute mentale, grazie al miglioramento della sfera emotiva, può solo che trarne giovamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>