Anthony Robbins a Roma: ‘Sprigiona il potere che è in te!’

di Valeria Del Treste 1

Dopo l’enorme successo riscosso il 27-28 settembre scorso, Anthony Robbins ha annunciato che tornerà a Roma con il seminario “Unleash the Power within” – “Sprigiona il potere che è in te“. L’appuntamento è dal 24 al 27 giugno 2010 a Roma.

Per i pochi che ancora non conoscono il personaggio, Anthony Robbins è il più famoso formatore del mondo. Il New York Times lo definisce “il più grande motivatore del potenziale umano”: non a caso, ha lavorato con personaggi come Mikhail Gorbachev, Bill Clinton o la Principessa Diana ed i suoi corsi sono tra i più seguiti in assoluto.

Collaborare con persone così autorevoli ha permesso ad Anthony Robbins di studiare più da vicino le cause del loro successo. E oggi è leader della programmazione neuro-linguistica (PNL), offrendo le sue conoscenze e svelando i segreti per il raggiungimento dei nostri obiettivi, sia in ambito relazionale che lavorativo.

Nel seminario “Sprigiona il potere che è in te“, Anthony Robbins proporrà il percorso E3, basato cioè su tre caratteristiche mirate a far emergere la nostra ricchezza interiore: Education (formazione), Empowerment (potenziamento) e Entertainment (divertimento).

Thony insegnerà quali sono le migliori tecniche e strategie per lo sviluppo personale utilizzando la tecnica del condizionamento neuroassociativo (NAC), che permette ai suoi ascoltatori di analizzare le proprie esperienze negative per rielaborarle nei loro aspetti favorevoli, imparando quindi a non considerarle più con pessimismo ma imparando a giocare con le nuove capacità acquisite.

Oltre alle sue immense conoscenze, Robbins emerge tra i formatori internazionali per l’energia che sprigiona e che riesce a tirar fuori dagli altri, grazie al suo sguardo, al suo sorriso splendente e ai suoi abbracci riesce a mettere completamente a nudo i suoi ascoltatori.

Anthony Robbins mira a sviluppare il potere del momentum, proponendo un piano d’azione specifico ed efficace per raggiungere il successo finanziario nonostante il periodo non sia favorevole e ad accrescere l’autostima e l’autocontrollo attraverso attività come il firewalking; la camminata sui carboni ardenti ci permette di sbloccare il cervello da tutti quei limiti che ci prefiggiamo e che ostacolano la nostra realizzazione personale.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>