Da cosa nasce l’infedeltà?

di E. Negri Commenta

Il tradimento è uno dei problemi più complessi della vita di coppia: cosa significa tradire? E perché si tradisce? E tradire con il pensiero, è davvero infedeltà?

La verità è che non esiste un’unica risposta, tutto è relativo: la definizione di tradimento dipende dalla coppia, dai singoli individui che la compongono, dalla cultura in cui vivono e dal tipo di legame che i due hanno scelto di avere.

Tuttavia esistono delle motivazioni ricorrenti che spingono delle persone ad essere infedeli, ragioni che hanno delle radici profonde addirittura nel nostro inconscio.

Ad esempio, alcune persone tradiscono perché, a causa di una bassa autostima, decidono di sabotare inconsapevolmente quello che sono riusciti a realizzare, ovvero una relazione di coppia. Altre persone ancora tendono a riprodurre comportamenti appresi in famiglia: chi da bambino ha vissuto l’infedeltà di un genitore e il conseguente dolore provato dall’altro, ha buone probabilità di diventare infedele da adulto.

Molte volte la seduzione ci permette di compensare la mancanza di autostima: si cercano infatti continue conferme del proprio fascino, della propria bellezza. Una relazione monogama può diventare un ostacolo a questa continua necessità di avere riscontri di tipo sentimentale da altre persone. Perciò, non essendo stati risolti i problemi che portano alla continua seduzione, scatta il tradimento.

Spesso il tradimento è una fuga dai sentimenti: tradire ci permette di allontanarci da una situazione affettivamente impegnativa, è un metodo che ci consente di ribadire la nostra indipendenza dalla coppia. Tante persone, invece, vivono il tradimento come una ricerca di altri aspetti della propria personalità che non riescono ad emergere nella relazione. Ad esempio, una donna può voler abbandonare anche solo momentaneamente il rigido ruolo di madre e di angelo del focolare e giocare ad essere una donna trasgressiva e sensuale.

L’infedeltà a volte è una soluzione rapida e sbrigativa per portare a galla problemi di una coppia: una storia d’amore che vive ormai nella monotonia può a volte continuare per inerzia, finché non sopraggiunge qualcosa in grado di far riflettere sulla realtà. Il tradimento può quindi essere la cartina tornasole di un rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>