Dove nasce la paura

di Francesco Russo 2

 

Secondo un recente studio portato a termine negli Stati Uniti d’America, le fobie non sono innate, bensì derivano da quelle che hanno i nostri genitori. Le paure che si sviluppano dentro di noi, sono frutto di un insegnamento non congentito, bensì, che si impara dalla vita di tutti i giorni tra le pareti di casa.

Quindi, in modo consapevole o meno, i nostri genitori ci trasmettono le proprie paure riuscendo a creare il vero terrore nei piccoli. Questo terrore può essere di diverso tipo, tra i più classici abbiamo i rettili, i ragni, il buio, il chiuso, l’aereo o tante altre paure.
La sperimentazione è stata fatta dai ricercatori della Rutgers University di Newark e poi pubblicata sul Current Directions in Psychological Science.
Tutti gli studiosi coinvolti hanno analizzato bambini a partire dai sette mesi, monitorando le loro attività celebrali sulle paure. Oggetto della paura: il serpente. I bambini non hanno dimostrato di avere paura dell’animale in se, ma imparano ad avere paura con il tempo dopo indicazioni date dai genitori.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>