Le fobie colpiscono più i VIP?

di Francesco Russo 2

Oggi parliamo di una recente indagine svolta dal giornale People. Secondo quest’ultima, le celebrità di Hollywood ed anche i divi nostrani, sarebbero tra gli individui che maggiormente sono colpiti da fobie. Seppur risultino essere delle icone per molti esseri umani, icone di una nuova moda, oppure sex symbol, seppur i loro conti correnti sono di solito visti con cifre vertiginose che spaventano chiunque lavori sodo quotidianamente per incassare uno stipendio a fine mese, anch’essi sembrano essere colti spesso e volentieri da debolezze, paure e fobie.

Ma analizziamo qualcosa in dettaglio facendo anche un po’ di nomi e cognomi. Partiamo dal rapper americano Kanye West, che con 5 album all’attivo e 14 Grammy, con una fidanzata altrettanto ricca e bella come la modella Amber Rose, ha la fobia del telefono. Infatti, non ha avuto paura a farsi sostituire l’arcata dentale inferiore con i diamanti, ma ha paura di parlare al telefono e manda solo e-mail.

Passiamo poi ad un altro bello e maledetto di Hollywood: Johnny Depp. Il neo trasferito in Italia (acquirente di un palazzo storico sul Canal Grande di Venezia), ha paura di fantasmi e ragni ed in Italia non riesce a dormire perché Venezia molto ricorda queste ambientazioni. Ma non finisce qui…il suo ex socio di Pirati dei Caraibi Orlando Bloom, ha infatti una paura folle per i maiali al punto che non può neanche vederli da lontano e la leggiadra Nicole Kidman, manco a dirlo ha paura delle farfalle, la ben nota papiliofobia.

Christina Ricci compagna di Depp in Sleeppy Hollow, ha la botanofobia, paura di tutte le piante perché dichiara che sono sporche. Passiamo poi a timori un po’ più frivoli come quello che ha David Beckham, che ha l’ataxofobia, il terrore del disordine legato soprattutto al fatto di non riuscire a dormire se non decide cosa deve indossare il giorno dopo. Fobie da star.

Articoli correlati:

Agorafobia, la paura dei luoghi non familiari

Claustrofobia, la paura degli spazi chiusi

Sociofobia, disturbo di ansia sociale

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>