Gli over cinquanta invidiosi dei giovani

di Francesco Russo 1

 

Nell’era del gossip, aumenta a dismisura quel sentimento che si chiama invidia…Ed a provarlo sembrano essere sempre più le persone mature. Invece di diventare più sagge, i recenti studi pubblicati dal Journal of Communication dimostrano che gli over 50 crepano di invidia nei confronti delle persone più giovani.

Il loro modus vivendi principale si rinchiuderebbe infatti nel raccontare aneddoti cattivi e negativi sui più giovani. Lo studio è stato pubblicato da Silvia Knobloch-Westerwick dell’Ohio State University (USA) sul già riportato Journal of Communication. La ricerca condotta insieme ai ricercatori coordinati da Matthias Hastall Zeppelin dell’University di Friedrichshafen in Germania ha messo sotto controllo 276 tedeschi tra cui 178 tra i 18 ed i 30 anni e 98 tra i 50 ed i 65 anni.
La differenza è sostanziale sui sentimenti gli uni rivolti agli altri. I giovanni sono più insicuri e preferiscono andare ad informarsi su cosa fanno i propri coetanei che se la passano meglio, per carpire i segreti del vivere. Gli over 50 sembrano invece più interessati ai giovani e soprattutto più soddisfatti quando la classe giovanile ne esce perdente.
Una piccola cattiveria che passa sotto gamba per i maturi e che secondo gli psicologi aiuta la loro autostima. Silvia Knobloch-Westerwick, conclude dicendo che: “Un modo per combattere il tempo che passa e avere una sorta di iniezione di autostima. I nostri risultati sostengono la tesi secondo cui le persone utilizzano i media per rafforzare la loro identità sociale”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>