Ricerche? Il legame fra coccole e droga esiste

di Francesco Russo Commenta

Si sa, di mamma ce n’è una sola. Il legame esistente fra figli e madri è unico ed indissolubile. Oggi vogliamo parlarvi, a proposito di questo, di una ricerca effettuata tramite la collaborazione fra due istituti di ricerca universitari, l’americana Duke University e l’australiana Università di Adelaide. Gli studiosi hanno indagato qual è il legame fra le coccole che una madre rivolge ai propri figli e la loro possibilità futura di fare uso di sostanze stupefacenti.

Avete capito bene. Secondo i risultati di questa ricerca sembrerebbe che le madri che sono molto affettuose e dispensano coccole in abbondanza ai propri figli forniscano una barriera contro la droga. La spiegazione è assolutamente scientifica e si chiama Interluchina-10 (IL10). Si tratta di una molecola del sistema immunitario che fa in modo che il nostro organismo possa resistere al richiamo della droga. Questa molecola si produce di più proprio grazie alle attenzioni affettuose da parte di una madre nei confronti dei propri figli.

L’esperimento è stato condotto su dei roditori ed è stato diviso in due fasi. Nella prima parte dell’esperimento i topolini sono stati sottoposti a diverse stimolazioni affettive a seconda del gruppo di cui facevano parte. Invece, nella seconda fase, i roditori sono stati ulteriormente posti sotto esame. Infatti, dopo essere stati inseriti in una gabbia sono stati divisi in due aree. Sottoposti alla somministrazione di diverse sostanze, i topolini inseriti nella prima area facevano uso di morfina, mentre quelli che fanno parte della seconda area hanno avuto a loro dimostrazione solo una semplice soluzione salina. Alla fine dell’esperimento è risultato che coloro i quali avevano subito delle stimolazioni affettive più forti preferivano la soluzione salina, a differenza degli altri che, non coccolati ed accuditi, optavano per la morfina.

Pubblicati sul Journal of Neuroscience, i risultati dello studio hanno, quindi, avvalorato gli altri studi scientifici che hanno dimostrato negli anni il legame fra le dimostrazioni d’affetto e lo sviluppo dei figli. L’abbraccio di una madre può garantire un rimedio contro le difficoltà della vita, perché fa capire ai piccoli di poter affrontare le avversità senza paura. Un sostegno così forte permette di non ricadere in brutte situazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>