Il lavoro allunga la vita

di Francesco Russo Commenta

Secondo una recente ricerca portata a termine dall’Università della California di Riverside, il lavoro sarebbe una manna dal cielo per gli esseri umani. Il luogo comune, vuole infatti che lavorare troppo fa male, che è un deterrente per accorciare la propria vita, che aumenta lo stress ed affatica il cuore. Ma tra le scoperte che cambiano il senso della nostra vita, ecco che arriva da Riverside questa sorprendente novità, che secondo gli autori stessi, è sensazionale.

La ricerca pubblicata in un libro prende il titolo di: “The Longevity Project: Surprising Discoveries for Health and Long Life from the Landmark Eight-Decade Study”. Questa è stata diretta da Howard S. Friedman e Leslie R. Martin, due ricercatori californiani.

Lo studio è stato condotto su ben 1.500 soggetti, ed ha dimostrato al suo termine che più si lavora, più ci si stressa (con il lavoro) e più la vita potrebbe allungarsi. A dimostrarlo, coloro che dedicano molto tempo alla propria professione, che tendono ad avere una vita più lunga rispetto a chi si rilassa e vive in panciolle.

Lo studio, è stato affiancato a quello che ha visto qualche mese fa la possibilità di vivere più a lungo per gli uomini sposati, cosa che non riesce invece per gli uomini single ed ancor peggio per gli uomini divorziati.

Articoli correlati:

Stress da ora legale per i giovani internauti

Stress in ufficio, esercizi alla scrivania con la desk gym

Stress da lavoro, parola d’ordine: respirare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>