Stress in ufficio, esercizi alla scrivania con la desk gym

di Paola P. 3

Stress da lavoro ed in particolare da scrivania. Stare seduti molte ore al giorno non permette di sciogliere la tensione muscolare e liberarsi delle energie negative che minano l’equilibrio psicofisico.

Da una recente indagine condotta dall’Osservatorio ADI-Nestlé sulla forma fisica e le abitudini alimentari risulta che ad essere più penalizzate dalla vita sedentaria sono le donne che, seppur molto più attente allo stile di vita, sono quelle che pagano maggiormente le conseguenze di troppi impegni, non riuscendo a ritagliarsi qualche ora a settimana per fare dell’attività fisica con regolarità.

Spiega Giuseppe Fatati, coordinatore scientifico dell’Osservatorio e past president ADI, che le donne dovrebbero

prendersi il proprio tempo e dedicarsi un po’ di più a se stesse imponendo ai propri compagni di dividere gli oneri del governo della famiglia.

Nel frattempo, in ufficio, nei giorni in cui si è sottoposte ad uno stress eccessivo, si può provare con alcuni esercizi mirati a sciogliere la tensione alla scrivania. E’ la desk gym. Nello specifico vi proponiamo il kit antistress creato da Giovanni Cioffi, personal trainer dei dipendenti Nestlé.

  • Seduti sulla sedia fate leva sulle braccia appoggiate ai braccioli per una serie di piegamenti sulle gambe. 2 x 10 ripetute.
  • State in piedi con il fianco parallelo alla scrivania. Appoggiate il braccio sulla stessa scrivania e slanciate la gamba tesa all’esterno. Utile per stimolare i glutei. 2 x 20 ripetute.
  • Sempre con il fianco parallelo alla scrivania appoggiare il braccio e fate dei piegamenti sulle ginocchia, respirando quando flettete e espirando quando risalite. 3 x10 ripetute.
  • Ora passiamo alle braccia… dando la schiena alla scrivania oppure alla sedia (se non ha le rotelle) appoggiare le braccia e fate dei piegamenti sulle ginocchia. Respirate quando flettete e espirate quando risalite. Per spalle e tricipite. 3 x 10 ripetute.
  • Per gli addominali: seduti in equilibrio sul bordo della sedia allungare e flettere le gambe espirando in chiusura. 2x 15 ripetute.
  • Seduti sulla sedia fate leva sulle braccia appoggiate ai braccioli per una serie di piegamenti sulle gambe. 2 x 10 ripetute.
  • State in piedi con il fianco parallelo alla scrivania. Appoggiate il braccio sulla stessa scrivania e slanciate la gamba tesa all’esterno. Utile per stimolare i glutei. 2 x 20 ripetute.
  • Stretching alle gambe, appoggiando il piede sulla scrivania oppure sulla sedia, gamba tesa e espirare nella fase di stretching per un massimo di 30″.

Articoli correlati:
Fidgeting: quando la ginnastica si fa in ufficio!
Consigli feng shui per l’armonia in ufficio
Stress da lavoro, parola d’ordine: respirare

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>