Stress, contagiamo i gatti con il nostro umore?

di Valentina Cervelli Commenta

Il nostro stress è in grado di contagiare i gatti? A quanto pare con il nostro malumore saremmo capaci di avere influenza di tipo psicologico nei confronti di un animale domestico che spesso consideriamo immune ai nostri sbalzi.

A segnalare questa possibilità è addirittura uno studio pubblicato sulla nota rivista di settore Plos One che sottolinea come quando i felini presentano una difficoltà molto ampia a convivere con noi umani, tale comportamento dipenderebbe per la maggior pare dal nostro comportamento e dal grado di stress espresso negli scambi con lo stesso. La vera colpa risiederebbe nell’instabilità emotiva del padrone che potrebbe quindi influenzare il comportamento del felino, rendendolo più stressato, ansioso o aggressivo.

Un fattore da non sottovalutare se si pensa che nella maggior parte dei casi il gatto dipende totalmente dall’uomo per qualsiasi cosa, a partire dal cibo fino alla pulizia degli escrementi. Lauren Frinka e il suo team della Nottingham Trent University hanno tentato di comprendere se quelle che fino ad ora sono state soltanto illazioni avessero un fondo di verità e per farlo hanno intervistato oltre 3 mila padroni di gatti profilando psicologicamente sia gli umani che i felini.  E quel che è emerso è che le persone nevrotiche si accompagnavano ad animali domestici altrettanto nervosi a meno che gli stessi non avessero la possibilità di passare tempo all’aperto. Hanno commentato i ricercatori:

Molte persone considerano gli animali che hanno in casa come membri della famiglia a tutti gli effetti, stringendo con loro legami molto profondi. I nostri dati confermano che la qualità di questa relazione e, in definitiva, la nostra personalità influenza il benessere di nostri gatti. Ora cercheremo di capire in quale misura e come ciò avvenga, per individuare dei nessi causali tra comportamento umano e benessere del felino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>