Cellulare: le applicazioni per organizzarsi al meglio

di E. Negri Commenta

Il cellulare è uno strumento prezioso e non solo perché ci permette di telefonare ovunque. Grazie al nostro cellulare infatti abbiamo a disposizione macchine fotografiche, telecamere, lettori mp3 e radio. Ma l’evoluzione degli smartphone ci permette di ottenere servizi sempre più interessanti. Scopriamo le applicazioni del nostro telefonino da sfruttare per facilitare la nostra vita.

La tecnologia ci permette infatti di avere ogni informazione utile a portata di mano: possiamo infatti sapere in ogni momento l’andamento delle azioni che abbiamo acquistato, organizzare viaggi, fare acquisti online e addirittura avere a disposizione un personal trainer virtuale.

Stiamo investendo in azioni e vogliamo controllare i nostri guadagni? Grazie a Yahoo Finance possiamo consultare gratuitamente i listini e i titoli quotati sulle Borse di tutto il mondo, con aggiornamenti in tempo reale. Per quanto riguarda le spese domestiche, invece, Ixpenseit per Iphone ci permette ad esempio di tenere d’occhio le bollette, il conto del supermercato e le spese per la benzina.

Grazie agli smartphone, ora possiamo organizzare un viaggio senza nemmeno accendere il computer. Ad esempio, il programma gratuito Pronto Treno ci fa consultare gli orari ferroviari ed acquistare i biglietti in un solo clic. Per gli amanti della montagna, Ski: Alps è la guida a impianti e piste delle migliori località sciistiche di Alpi e Appennini. Se invece ci troviamo in una zona che non conosciamo, possiamo rintracciare i cinema, gli alberghi, le banche e le farmacie più vicine a noi attraverso l’applicazione Around Me.

Siamo maniaci della salute? EgoFitness trasforma il nostro telefono in un personal trainer che ci allena in base alle nostre esigenze. Quando si fa jogging, con Nike Plus potremo inoltre calcolare le distanze percorse e le calorie bruciate. Con Etilometro per iPhone potremo addirittura eseguire una stima del livello alcol emico presente nel sangue.

Anche la nostra cultura è aiutata dall’utilizzo dei cellulari di ultima generazione: non solo possiamo consultare in ogni momento Wikipedia, ma abbiamo a disposizione anche applicazioni per tradurre le versioni di latino, per ricordarci tutte le formule matematiche, per consultare il dizionario o per sfogliare i codici di procedura civile o penale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>