Come essere più creativi nella vita

di Valentina Cervelli Commenta

Oggi ti indicheremo come essere più creativi, in ogni campo. Ovviamente i consigli che ti daremo sono perfetti per essere applicati nel luogo di lavoro, per ciò che concerne i propri hobby e più in generale per qualsiasi contesto. Ti daremo dei piccoli consigli, semplici da seguire, ma che daranno notevoli risultati, specialmente se protratti nell’applicazione nel lungo periodo.

1) Credi nella tua creatività. Come sempre credere nelle tue capacità ed in te stesso rappresenta il punto di partenza per raggiungere qualsiasi risultato. E per ciò che concerne la creatività, questo processo rimane inalterato. Se credi di poter riuscire a scrivere una storia, disegnare un paesaggio, vedrai che in base alle tue capacità riuscirai senza troppi problemi a farlo.

2) Impara ad ammorbidire il giudizio nei tuoi confronti. Non parliamo del giudizio di terze persone ma di quella vocina che interiore che spesso e volentieri si fa sentire quando ci dedichiamo a qualche attività particolare per convincerci che non siamo adatti. Anche il processo creativo passa per questa “forca caudina”. Devi imparare non ad ignorare la tua coscienza, ma ad ammorbidirla un pochino. Gioca con te stesso e le tue capacità.

3) Fai attenzione ai dettagli. Quasi sempre, se parti dalle piccole cose, se tieni conto della loro esistenza, riesci a percepire le cose ed il mondo che ti è attorno in maniera differente, più completa. In questo modo puoi influenzare le tue capacità creative proprio avvantaggiandoti di un punto di vista privilegiato.

4) Fatti domande stupide. E con questo aggettivo intendiamo “ovvie”. Ciò che si dà per scontato in realtà potrebbe non esserlo. Quindi poniti delle domande, datti la risposta più ovvia e poi cerca di uscire dagli schemi. E’ molto più semplice di ciò che si creda e dà una spinta incredibile alla creatività della persona, in ogni campo.

5) Dai spazio alla meditazione. In questo caso vogliamo che tu ti prenda un momento per riflettere su te stesso e quello che vuoi fare, dando spazio a sentimenti di calma e pace nell’approccio a ciò che vuoi fare. La meditazione è un ottimo strumento di concentrazione.

6) Impara dalle contraddizioni. Prendi te stesso e vedi cosa ti piace e ti spaventa. Poi prova a metterlo in pratica. Talvolta basta possedere un diverso punto di vista per diventare creativi.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>