Depressione, sintomi da non ignorare

di Paola P. 2

 Depressione, è bene conoscere i sintomi da non trascurare per rendersi conto di essere entrati nel tunnel del male di vivere, un periodo oscuro da cui si deve uscire prima che la luce si faccia sempre più distante e lontana e le conseguenze sulla vita di coppia, nelle relazioni interpersonali, sul lavoro e sulla psiche si facciano pesanti. La tristezza, è bene premetterlo, non equivale ad uno stato depressivo. Essere depressi è molto di più: alcuni potrebbero non essere affatto tristi quanto piuttosto sentirsi apatici, svuotati, senza speranza, con la convinzione che tutto, amare, vivere, lavorare, sia inutile perché tanto ha una fine. E’ come vivere in una sorta di buco nero, un’esistenza svuotata dalla vitalità e dai colori.

Gli esperti consigliano di non ignorare alcuni segnali, sia fisici che psichici così come vari comportamenti e modifiche nello stile di vita tipiche dei soggetti depressi:

  • Sentimenti di impotenza e disperazione: sentire che non c’è nulla che si possa fare per migliorare la propria condizione, che tutto sia inutile e schiacciante.
  • Perdita di interesse per il sesso, per gli hobby, per la vita sociale, incapacità di provare gioia o piacere.
  • Variazioni dell’appetito, con aumento o perdita di peso superiori al 5% del peso corporeo in un mese.
  • Insonnia o ipersonnia, dormire poco o troppo è legato infatti a depressione.
  • Irritabilità. Ci si senti irrequieti, nervosi e poco pazienti, si scatta per un nonnulla ed il livello di tolleranza degli altri si abbassa notevolmente.
  • Perdita di energia. Ci si sente sempre stanchi, affaticati, pesanti e si ha difficoltà persino nello svolgere mansioni di poco conto.
  • Disprezzo verso se stessi, sensi di colpa, perfezionismo, ci si rimprovera finanche il più piccolo errore.
  • Problemi di concentrazione, difficoltà a ricordare, memorizzare e anche a prendere decisioni.
  • Altri sintomi della depressione sono fisici: dolori improvvisi e non giustificati da valori anormali o malattie: mal di testa, mal di stomaco, dolori muscolari, mal di schiena.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>