Disturbo maniacale, i sintomi

di Valentina Cervelli Commenta

Il disturbo maniacale è una problema che concerne l’umore della persona. Questo stato mentale è caratterizzato da un essere generale sopra le righe, a tal punto da raggiungere uno stato di completa euforia che non è assolutamente positiva.

Il problema del disturbo maniacale consta nel fatto che questa “felicità” non ha controllo, è ingestibile, e si rivela essere un impedimento alla normale vita della persona. Ecco quelli che sono i sintomi più evidenti di questo stato psichiatrico.

  • Eccessiva allegria, euforia e buonumore
  • Autostima irrefrenabile che si traduce in una fiducia esagerata nei confronti delle proprie capacità
  • Incapacità di essere critici con se stessi
  • Perdita di contatto con la realtà
  • Continua progettualità futura senza vivere nel presente
  • Non calcolare gli altri e la loro opinione
  • Non riuscir a stare fermi
  • Sfrontatezza, disinibizione estrema

Non solo: le persone affette da disturbo maniacale presentano una difficoltà di concentrazione molto elevata che non consente di dare vita ad una progettualità sicura e ferma. La sintomatologia comprende anche:

  • Gioia di vivere istintiva e selvaggia
  • Ipersessualità e eccitabilità molto spiccate e persistenti
  • Incapacità di condurre un discorso complesso
  • Facilità di distrazione
  • Confusione e disperazione nel tentativo di portare a compimento i propri progetti e pensieri.

In generale la persona maniacale sperimenta problematiche opposte ed al contempo molto simili a quelle di chi è fortemente depresso. Vi è un’impossibilità disarmante di gestire la propria vita secondo i canoni di una normalità in grado di rendere la persona equilibrata e capace di gestire se stesso e la propria autonomia.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>