Gli uomini dicono prima “Ti Amo”

di Francesco Russo Commenta

Sembra strano, ma le donne risultano essere più riservate in fatto d’amore. Si tratta di uno studio del team di ricercatori dell’Università della Pennsylvania State University, che ha indagato quali sono i comportamenti di uomini e donne in merito alla dichiarazione del proprio amore. Pubblicato sul Journal of Social Psychology, la ricerca ha scoperto che gli uomini dichiarano con maggiore facilità i propri sentimenti. Infatti, ben il 64% degli intervistati ha affermato di aver detto per primo il fatidico “Ti Amo” alla propria fidanzata.

L’indagine ha coinvolto 171 giovani che non hanno ancora raggiunto i 25 anni di età. Invece, le giovani donne, all’opposto, non fanno per prime il grande passo, non si dichiarano e solo nel 18% dei casi dichiarano il proprio amore ai fidanzati. Anche i tempi sono diversi: per i ragazzi bastano due settimane, mentre per le donne ci vogliono due mesi. Insomma, questo studio sembrerebbe smentire il luogo comune secondo il quale le donne sono più sensibili rispetto ai propri uomini. E verrebbe smentito anche il fatto che gli uomini non riescono ad esternare le proprie emozioni.

Ma, in realtà, bisogna capire meglio quali sono le motivazioni che spingono gli uomini a queste dichiarazioni precoci. Sembrerebbe che i maschietti lo fanno per una precisa strategia: prima dichiarano il proprio amore, prima riescono a finire a letto con la propria partner. Questo è quanto dichiarano gli scienziati alla rivista inglese Daily Mail:

Qualsiasi strategia utile per un fine sessuale sarebbe gradita agli uomini, comprese le dichiarazioni d’amore. Questo spiega perché che le donne tendono a essere più caute in amore e nell’espressione dei sentimenti.

 

Insomma, emotivi ma anche più furbetti risultano essere questi uomini.  In realtà, dovrebbero cercare di non confondere l’amore con il proprio desiderio sessuale. E le donne come fanno a sapere quando gli uomini sono sinceri? Questo gli studiosi non lo spiegano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>