La felicità? Con i figli si dà senso alla vita

di Francesco Russo Commenta

Come essere felici? La risposta a questa domanda ci perseguita sin dalle origini. Gli antichi filosofi greci si interrogavano su quale fosse il segreto della felicità e ancora noi oggi non sappiamo bene quali siano gli ingredienti fondamentali della formula della serenità eterna. Ma interessante potrebbe essere notare i risultati di una ricerca nazionale commissionata dal Primo Ministro inglese James Cameron.

Secondo la ricerca le persone più felici sarebbero quelle sposate e quelle che hanno stretto un’unione civile. Il Measuring National Well-Being Programme ha, infatti, attestato che le coppie formatesi e che hanno anche dei figli risultano essere più felici rispetto ai divorziati o ai separati. Non sono mancate delle critiche basate sulla veridicità e l’importanza effettiva dei risultati della ricerca. In ogni caso secondo l’Ufficio Nazionale di Statistica del Regno Unito la felicità non è legata per forza al fatto di essere una coppia ed avere dei figli, ma sicuramente avere dei piccoli pargoli riesce a dare alle persone una ragione in più per vivere insieme. Secondo il rapporto si dice che:

Sebbene la presenza dei figli non alteri la soddisfazione complessiva della vita o migliori le emozioni quotidiane, essi possono portare maggiore significato e scopo nella vita delle persone.

 

Foto Credits| the_moment su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>