Musica contro le delusioni d’amore

di Valentina Cervelli Commenta

La musica contro le delusioni d’amore? Un’arma da non sottovalutare. Quando ci si ritrova con il cuore spezzato spesso l’unica cosa che si vuole fare è isolarsi dal mondo, stare a letto e fissare il soffitto alla ricerca di ragioni. Tenere aperte le orecchie può essere di maggiore aiuto di quanto si creda.

donna ascolta musica

Sono ancora troppe le persone che non tengono conto del potere della musicoterapia: e questo accade nonostante sia stato verificato da ricerche scientifiche che sia in grado di aiutare le persone a sopportare dolore fisico ed abbassare la pressione arteriosa. Ciò che si perde sempre l’occasione di notare è quanto mente e corpo siano uniti in generale e come di conseguenza la prima sia in grado di influire sulla seconda.

Quando le delusioni di amore bussano alla tua porta ti senti vuoto, triste e solo come un guscio abbandonato. La musica può aiutare a riempire il tutto sottolineando come effettivamente tanto vuoti non si sia. E per quanto spesso e volentieri canzoni strappalacrime abbiano maggiore effetto, una vera carica per l’autostima viene semplicemente dalla musica che si ama di più. Il segreto della musicoterapia in questo caso consiste nel catturare quella parte della persona che è dannatamente rabbiosa per l’accaduto e darle modo di sfogarsi appieno. A prescindere da tutto. E’ il conflitto che monta all’interno per qualcosa che non è riuscito a portare le persone con il cuore spezzato verso depressione ed ansia: dare modo loro di sfogare i sentimenti negativi diventa basilare. E la musica è lo strumento giusto per farlo, quasi sempre.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>