Perseveranza: la virtù che porta al successo

di E. Negri 2

Il successo richiede sacrifici: non possiamo sperare di raggiungere i nostri obiettivi senza sforzi di lungo periodo. Molte persone rischiano di perdersi strada facendo, lasciandosi scoraggiare dalle difficoltà. Per proseguire il proprio percorso, ci sarà indispensabile la virtù della perseveranza.

La perseveranza è essenziale. Scopriamo quindi come allenare questa nostra capacità.

Prendiamo esempio da chi ce l’ha fatta: ascoltiamo o leggiamo le storie di chi è riuscito a raggiungere la meta, lavorando giorno dopo giorno. Manager, politici, scienziati, imprenditori, artisti, atleti: sono numerose le persone che possono regalare non solo spunti preziosi di riflessione, ma anche insegnare la fiducia nelle proprie azioni. Tanto per cominciare, proviamo a leggere le biografie di grandi personalità come Gandhi, Pistorius, Stephen Hawking e Marie Curie.

Attenzione alle nostre aspettative: dobbiamo essere preparati all’idea che il successo non sarà a portata di mano, ma dovremo lottare per ottenerlo. Se ci convinciamo che diventare un imprenditore di successo, ad esempio, sarà una passeggiata, crolleremo psicologicamente al primo ostacolo. Cerchiamo quindi di mantenere la prospettiva corretta. Non sottovalutiamo i tempi necessari: così come dobbiamo stimare esattamente i nostri sforzi, così serve calcolare anche la durata del nostro percorso.

Chiediamoci il perché delle nostre azioni. Per arrivare così lontano, ci servirà una forte motivazione. E questa nasce dai nostri propositi. Perché abbiamo questo desiderio? Dove troviamo le forze di combattere per i nostri scopi?

Impariamo a maneggiare gli insuccessi: non sempre possiamo vincere al primo colpo. Sapendo gestire le gravi criticità, svilupperemo la nostra persistenza, anche nei momenti più difficile.

Minimizziamo lo stress: questo è infatti il nostro peggior nemico. Dobbiamo conservare al massimo le nostre energie, soprattutto mentali, puntando sempre al nostro equilibrio personale: manteniamo bilanciata la nostra vita professionale con le altre sfere della nostra esistenza.

Cerchiamo dei partner: avere degli alleati ci permetterà di avere maggiore motivazione e minori difficoltà. L’importante è selezionare queste persone con la massima accuratezza.

Commenti (2)

  1. Le VIRTU’, doni da difendere da quei vizi che nella quotidianità divengono normalità e purtroppo, metaforicamente parlando, come una goccia di inchiostro nero messo in uno dei vasi comunicanti ne rallentano tutto il processo di crescita degli obiettivi che ci poniamo. Nella consapevolezza di riconoscere e accettare i propri vizi possiamo trovare, quella strada che ci può consentire di vivere una vita meritevole del meglio che ci aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>