Sicurezza, la sigaretta ci illude di avere il controllo

di Tippi Commenta

sicurezza sigaretta illusione controllo

Che dietro al vizio del fumo ci fosse una motivazione psicologica, ne avevamo il sospetto. Tenere tra le mani una sigaretta, aspirarne il fumo, dà la sensazione di avere o riprendere il controllo di sé e delle situazioni. Quest’impressione migliora l’umore e getta le basi del circolo vizioso della dipendenza.

A suggerirlo un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’Università della Florida del Sud – Moffitt Cancer Center, di Tampa (Usa). Per capire il meccanismo che si cela dietro all’atto di fumare, gli esperti hanno coinvolto 132 persone con il vizio del fumo e chiaramente dipendenti dalla nicotina. Li hanno poi suddivisi a caso in due gruppi e fatto visionare un video contenente immagini di degrado ambientale ad alto impatto emotivo.

Dopo la visione del filmato, solo al primo gruppo è stato concesso di esprimere le proprie reazioni emotive, mentre il secondo gruppo non ha avuto la possibilità di farlo, causando una perdita nell’autocontrollo. Dopo questa fase, a metà dei partecipanti è stato permesso di fumarsi una sigaretta; all’altra metà no. Nel frattempo, e stato poi chiesto loro di completare un compito frustrante che richiedeva autocontrollo.

Come ha spiegato il dottor Bryan W. Heckman, pricnpale autore dello studio:

Il nostro obiettivo era quello di studiare se il fumo di tabacco colpisce le risorse individuali di autocontrollo. Abbiamo ipotizzato che i partecipanti che hanno subìto una riduzione dell’autocontrollo a seguito di un compito dimostrerebbe una minore persistenza nei compiti comportamentali che richiedono autocontrollo rispetto a quelli con self-control intatto, quando a nessuno dei due gruppi è stato permesso di fumare. Tuttavia, abbiamo anche ipotizzato che non avremmo scoperto questo decremento delle prestazioni tra i partecipanti che sono stati autorizzati a fumare.

Difatti, le persone che hanno avuto il permesso di fumare hanno mostrato un recupero dell’autocontrollo, e del buonumore. Il fumo, chiaramente, è un modo disadattivo per riprendere il controllo della situazione, e trovare altri modi per rilassarsi o migliorare il proprio stato d’animo sarebbero alternative molto più sane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>