Combattere lo stress mattutino in 7 mosse

di Valeria Del Treste 4

Come dice il detto “il buongiorno si vede dal mattino”. Infatti a volte basta un buongiorno sbagliato ad impedirci di vivere la giornata al massimo, sia fisicamente che mentalmente.

Basta pensare alla sveglia che non ha suonato o ad una discussione di prima mattina, cioè a quegli eventi che influenzano negativamente ogni azione a seguire; per fortuna però esistono tanti modi per ridurre lo stress e il malumore, soprattutto a partire dal mattino.

1. Organizza le cose che devi fare la sera prima. E’ buona abitudine scrivere la sera una lista delle azioni da fare il giorno seguente, evidenziando le prime tre in ordine gerarchico ed organizzando la posizione delle restanti a proprio piacere.

2. Sistema la borsa (o lo zaino) la sera prima. Così facendo innanzitutto andando a letto siamo inconsciamente più sereni e la mattina risparmiamo tempo ed energia, evitando di correre per casa a cercare quello che non troviamo.

3. Prepara il pranzo in anticipo. E’ utile preparare il pranzo la sera e riporlo in frigo o in una borsa termica, l’importante è ricordare di portarlo via il giorno dopo (eventualmente lascialo scritto su un post-it); anche se è un abitudine comune a pochi, non bisogna trascurarne l’utilità, sia dal punto di vista di tempo che di soldi risparmiati.

4. Fai qualcosa per rilassarti. Leggi un libro, fai una passeggiata o fai due chiacchiere con amici o colleghi; lavorare troppe ore senza mai fermarsi si ripercuote sull’attenzione, impedendo di svolgere le attività quotidiane al meglio.

5. Non trascurare mai il potere del sonno. Dormire male la notte influisce negativamente sull’umore a partire dal risveglio, cerca quindi di non andare a letto tardi e di dormire secondo le tue esigenze; rigenerare l’organismo è la prima regola per avere abbastanza energie per affrontare la giornata.

6. Segui le tue abitudini mattutine. Alzarsi presto e fare una buona colazionecorsa è un ottimo anti-stress. sono due abitudini da non trascurare, se ne hai la possibilità anche fare una breve.

7. Evita il disordine. Tenere ogni cosa al suo posto in casa corrisponde a ridurre anche il disordine mentale e ci permette di non perdere tempo a cercare quello di cui abbiamo bisogno.

Commenti (4)

  1. Io sono solo una studentessa e ho solo 12 anni ma lo stress alla mattina si sente comunque;
    ho provato a comprare un prodotto che simula le luci dell’alba, ma svegliarsi risulta sempre difficilissimo!
    Qualche altro consiglio per poter arrivare a scuola bella sveglia?
    Grazie…

    1. For work purposes I haven’t vedios or podcasts as an information source. That is unlikely to change in the foreseeable future.For personal interest I do subscribe to a small number of channels but find it difficult to allot the time to watch a video, especially the longer ones. Often they end up in the background with the audio playing only switching back to the video when necessary to follow the topic.

  2. @ Studentessa:
    ..e ti definisci “solo” una studentessa? Lo studio è una delle attività che richiede più impegno e ti capisco perfettamente, a volte ci svegliamo stanchi e svogliati, con l’unico desiderio di posticipare la sveglia…!
    Oltre ai 7 consigli ti suggerisco di fare una buona colazione per iniziare la giornata al meglio ed oltre alle buone abitudini punta anche sul lato motivazionale, x esempio datti un appuntamento x andare a scuola con qualche amico, o riempi l’ipod di canzoni allegre…
    fammi sapere come è andata! 🙂
    Valeria

    1. Hello, possibly ia1afm being a litlte off topic here, but I was surfing around your site and it looks stimulating. Ia1afm writing a blog and trying to make it look awesome, but everytime I touch it I mess something up. Did you design the blog yourself? Could someone with litlte experience do it, and add updates without messing it up? Anyways, good tips on here, very useful.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>