Stress, meditazione meglio di una vacanza

di Valentina Cervelli Commenta

Contro lo stress? Meglio la meditazione che un periodo di vacanza. Lo consiglia uno studio condotto dagli scienziati di Harvard che suggerisce, senza mezzi termini, delle pratiche di rilassamento piuttosto che un bel viaggio, a prescindere dalla loro destinazione.

Intendiamoci, la vacanza non fa assolutamente malese si sa come organizzarla. Ma per combattere davvero lo stress sembra non esserci nulla di meglio che affidarsi ad antiche scuole come quelle della meditazione e dello yoga. Di questo sembrano essere proprio convinti gli scienziati della Scuola di Medicina Icahn del Monte Sinai,quelli dell’Università della California e come già anticipato quelli dell’Harvard Medical School. Come sono giunti a queste conclusioni? Gli esperti hanno messo a confronto l’impatto biologico dell””effetto vacanza” in un resort con gli effetti della meditazione.

Nello specifico la ricerca ha coinvolto un campione di 94 donne sane, di età compresa tra i 30 e i 60 anni. Le stesse hanno alloggiato per sei giorni nello stesso resort in California. Una metà è rimasta semplicemente “in vacanza”, mentre l’altra metà ha seguito contestualmente un programma di formazione alla meditazione. Cosa significa? E’ stata introdotta alle pratiche di mantra, yoga ed esercizi di consapevolezza e riflessione. Tutte e 94 le partecipanti hanno poi seguito una dieta ayurvedica sana, ritenuta generalmente ed efficacemente anti-infiammatoria al fine di favorire nell’immediato anche la salute fisica. Come gruppo di controllo sono state inserite all’interno dei due gruppi donne che meditavano e facevano yoga da tempo. I risultati ottenuti hanno confermato ciò che si sospettava: ovvero che contro lo stress, effettivamente la meditazione era più efficace.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>