Contro lo smart stress, lo yoga degli occhi

di Valentina Cervelli Commenta

Contro lo smart stress? Lo yoga degli occhi. Immaginiamo che tutto questo vi suoni un tantino assurdo ma lo stress è un disturbo particolare, che si può affacciare sulle nostre vite in molti modi. Vogliamo aiutarvi a combatterlo in ogni sua sfumatura.

Lo smart stress è quello che colpisce il fisico immediatamente, ma non dettato sempre da situazioni gravi da gestire: è in pratica quello che ha origine dalla quotidianità. Esso infatti fa apparire occhiaie, borse e rughe sugli occhi e dipende dal dormire poco, dall’uso delle lenti a contatto e dalla permanenza davanti a degli schermi: in questo caso la correlazione con il lavoro è molto alta.

Non vogliamo suggerirvi trucchi estetici per combatterlo ma delle modifiche al vostro stile di vita che possono ottenere lo stesso effetto. La prima cosa da fare è quella di sistemare il rapporto sonno-veglia: evitate se possibile di fare troppo tardi ogni notte prendendovi cura di voi stessi anche durante il giorno. Una mezzora per rilassarvi può fare molto per aiutarvi a dormire la notte senza problemi: l’insonnia deve essere cancellata del tutto dalla vostra vita. E se ricordarsi di struccarsi ed utilizzare delle lacrime artificiali per i vostri occhi sono mosse sagge dal punto di vista tecnico, lo yoga per gli occhi in arrivo dal Giappone funziona proprio come la meditazione per tutto il corpo.

Lo yoga per occhi affaticati è in grado in soli 10 minuti di dare a questa parte del corpo una freschezza incredibile perchè alterna esercizi di rilassamento, digito-pressione e shiatsu pensati appositamente per sgonfiare la zona oculare. E tutto questo attraverso delle piccole picchiettature e massaggi.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>