Dire no allo stress da caldo

di Valentina Cervelli Commenta

Le temperature iniziano ad alzarsi ed è importante mai come in questo momento dire no allo stress da caldo: i mesi estivi stanno cominciando ed è importante per tal motivo iniziare immediatamente a gestire in modo corretto il proprio comportamento nei confronti di una condizione che ogni anno si rivela scomoda.

stress estivo come superarlo

La prima cosa da fare è senza dubbio quella di mantenersi idratati: non cadere nelle braccia della disidratazione significa non solo mantenere delle funzioni corporee importanti al top ma riuscire anche a non cedere alla rabbia ed al nervosismo che il caldo di solito scatenano. Purtroppo l’alzarsi delle temperature è in grado di influire sulla nostra psiche molti di più di quello che si crede. Motivo per il quale si dovrebbe tentare, per evitare lo stress da caldo, di costruirsi anche un angolo in casa dove prendersi del tempo per rinfrescarsi e liberarsi dell’irritabilità accumulata magari durante la giornata lavorativa.

Combattere lo stress da caldo è un “lavoro” più fisico che mentale in realtà: perché è proprio attraverso specifiche azioni che è possibile aiutare il nostro cervello a lavorare nel modo giusto. In poche parole bisogna applicare alla nostra giornata quelli che sono i trucchi che solitamente utilizziamo per combattere normalmente lo stress con l’aggiunta di un pizzico maggiore di attenzione verso il nostro organismo. Il quale deve poter contare sulla possibilità di rinfrescare se stesso nel modo più pratico possibile. Ecco quindi che frutta e verdura fresche, dell’acqua ad una buon temperatura ed una doccia al momento giusto possono fare miracoli contro lo stress da caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>