Paura di amare: i libri da leggere

di Francesco Russo Commenta

paura di amare libri da leggere

Qualcuno di voi conosce John Welwood? Si tratta di uno psicoterapeuta e psicologo clinico americano che da anni studia le dinamiche che nascono all’interno delle relazioni interpersonali. In particolare, i suoi lavori si sono concentrati sulla coppia e sull’amore. La paura di amare è un freno inibitorio per la vita di coppia. Tante sono le persone che non riescono a lasciarsi andare.

Nel suo libro “Amore perfetto, relazioni imperfette” Welwood si chiede com è possibile che una forza così grande come l’amore, capace di donare gioia e serenità all’individuo, sia allo stesso tempo una forza complicata da gestire quando si parla di relazioni amorose. Le radici della paura di amare sono da riscontrare sin dai nostri primi anni di vita, quando si insinua dentro di noi la consapevolezza di non essere degni dell’amore che diamo. Questo non amore genera insicurezza e poca fiducia tanto che anche se siamo affamati d’amore non riusciamo a lasciarci andare.

È proprio per questo che la paura di amare va affrontata perchè avere poca autostima di se stessi rende difficile non solo amare, ma anche farsi amare dagli altri con serenità. È per questo che vi consigliamo altri due testi da leggere, oltre a quello di Welwood. Ad esempio, Rhonda Britten ha scritto “Amare senza Paura”. La psicologa professionista americana tiene corsi e seminari su come vivere la propria vita senza la paura e ci fa comprendere che l’amore è un rischio che bisogna correre. Nel testo elenca le otto verità dell’amore, insegnando alle persone a guardare la vita da una prospettiva diversa, più serena. Bisogna pensare che tutti sono in buona fede, avere fiducia nell’altro, lasciarsi andare all’amore e capire che è importante dire sì ma anche sapere quando dire no.

Altro testo molto interessante è quello di Gerard Jampolsky, psichiatra infantile e dell’età adulta, ha fondato il primo Centro per la Guarigione degli atteggiamenti mentali. Il suo libro “Amare è lasciare andare la paura”invita a capire come non farsi ossessionare sia dal passato che dal futuro e guardare il presente con positività. È proprio con una sua frase che vogliamo lasciarvi:

Durante il giorno, quando stai per essere preso dalla paura, ricorda a te stesso che puoi invece sperimentare l’Amore.

Foto Credits | Skley su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>