Paura di volare: libri da leggere

di Francesco Russo Commenta

libri da leggere aerofobia volare

Si usa dire che le paure sono più sonore di qualunque altro pensiero. È difficile fronteggiare la paura di affrontare una situazione e tutto ciò che questo disagio comporta per l’individuo. Tra queste compare anche la paura di volare che, in diversi modi, assale diverse persone costringendole a modificare comportamenti e abitudini di vacanza. A proposito dell’aerofobia, sono stati scritti anche numerosi testi.

Tra i più famosi c’è “Mai più paura di volare. Come vincere per sempre la fobia dell’aereo” di Luca Evangelisti, responsabile del corso “Voglia di Volare” della nota compagnia aerea Alitalia, che dà numerosi consigli utili a chi soffre di questa fobia:

La prima cosa da fare è uscire dalla inevitabile trappola di immaginare di essere gli unici al mondo a coltivare un rapporto così catastrofico con l’aereo. Liberarci, insomma, dal fardello dell’inconfessabile segreto. Tolstoj non ce la vorrà se, ispirandoci ad Anna Karenina, affermiamo che tutti quelli che volano tranquilli lo fanno allo stesso modo, chi ha paura di volare ne ha in modo diverso.

Insomma, nessuno deve pensare che la paura di volare appartenga a poche persone. La possibilità di non trovarsi di fronte ad un mezzo di trasporto sicuro paralizza l’azione di moltissimi individui. Ad esempio, Evangelisti distingue i paurosi in due grandi categorie: il gruppo azzurro pensa inevitabilmente che l’aereo cadrà e il gruppo giallo a cui appartengono coloro i quali credono che l’aereo non cadrà ma che le loro condizioni di salute durante il viaggio ne risentiranno. Luca Evangelisti cerca di tranquillizzare tutti spiegando il funzionamento dell’aereo in ogni minimo dettaglio e affrontando il problema anche dal punto di vista psicologico. Altri due studiosi di psichiatria, però, hanno scritto un libro intitolato “La paura di volare”. Si tratta di Alberto Siracusano e Cinzia Niolu. Pieno di curiosità e di risposte per i viaggiatori più paurosi, anche questo libro può essere un modo utile per iniziare ad interfacciarsi con la propria paura di volare.

Foto Credits | cjnzja su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>