Accrescere la propria capacità di analisi

di Valentina Cervelli Commenta

Per stare bene con se stessi e con il mondo è necessario tentare di accrescere la propria capacità di analisi. Ed in questo momento non parliamo esclusivamente della sfera psicologica. Vi invitiamo seriamente a fare attenzione ai piccoli particolari.

Per analisi intendiamo anche questo: porre attenzione in quel che si vede, in quel che si fa. Perché è l’osservazione dell’ambiente circostante e delle persone è basilare per comprenderle ed imparare a rapportarsi con loro. Si tratta di un percorso che ognuno di noi dovrebbe fare per riuscire a raggiungere il suo massimo sviluppo emotivo. Accrescere la propria capacità di analisi è uno dei passi da compiere per creare un percorso di crescita a 360 gradi che coinvolga tutta la nostra vita. E’ straordinario come cose molto semplici siano alla fine alla base di quello che è il nostro benessere psicofisico. Il nostro problema  consta nel fatto che spesso non ci curiamo abbastanza del “particolare” perchè presi dalla voglia di emulare la massa. E se seguire un esempio può essere positivo, non lo è affatto agire senza pensare solo per sentirsi “uguali agli altri”.

Una frase che ci piace sottolineare è quella che parla di come ogni essere umano è una “perfetta imperfezione”. A questo si giunge lavorando su noi stessi e proprio accrescendo la capacità di analisi del particolare sia negli altri che in noi stessi. In quest’ultimo caso è necessario però essere pronti a vedersi senza scusanti e senza remore. Solo in questo modo avremmo raggiunto l’obiettivo di raggiungere il meglio.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>