Dormire bene per avere una mente in forma

di Paola P. 1

Dormire bene, un appuntamento quotidiano con il riposo e la ricarica delle energie che spesso viene disatteso, ostacolato da ore piccole, lavoro serale, pensieri opprimenti che si affacciano nella nostra mente quando posiamo la testa sul cuscino, insonnia. Il risultato è che al mattino seguente, anziché di un sonno ristoratore che era quello di cui avevamo bisogno, ci ritroveremo stanchi, irritati ed irritabili, scontrosi e di pessimo umore. La nostra mente, inoltre, non sarà reattiva al 100% agli stimoli ed efficiente a lavoro come lo sarebbe dopo un sonno non tanto lungo, bastano 7-8 ore, quanto di qualità. Avrete notato infatti come a volte, quando siamo particolarmente stanchi e crolliamo all’istante sul letto, anche soltanto due ore di sonno profondo possono restituirci una carica enorme di energia. Per dormire bene ovvero riposare davvero occorre creare un ambiente tranquillo in camera da letto, soffuso, che concili il sonno.

Niente pc, cellulari accesi, cartelline con il lavoro da smaltire bene in vista, niente vestiti sparsi e disordine. Il nostro corredo per un buon riposo include: un bagno o una doccia tiepida rilassanti prima di andare a letto, un buon libro o musica distensiva, una lampada dalla luce tenua, tinte di azzurro per le pareti e la biancheria, un cuscino ed un materasso comodo ed una tisana calda rilassante, consiglio quelle a base di valeriana, biancospino e passiflora o melissa.

Da lasciare rigorosamente fuori dalla camera da letto:

  • smartphone accesi;
  • computer in genere, e soprattutto pagine dei social network costantemente aperte che inviano notifiche anche di notte;
  • le discussioni serali con il partner che mal si conciliano con il sonno: meglio rimandarle per evitare di rimuginarci su tutta la notte, rimanendo svegli. Non intavolare mai argomenti scottanti a letto, di quelli che sapete scatenerebbero tensione perché avete punti di vista troppo divergenti a riguardo;
  • ansia e angoscia, due nemici del sonno che rimarranno fuori dalla camera se seguite tutti i punti sopra… pensate e rievocate eventi positivi della vita o fantasticate sul futuro, mai rivangare il passato o i traumi subiti quando si è a letto e si sta per addormentarsi.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>