In ufficio aumenta lo stress e cala la salute

di Francesco Russo 2

Svolgere un lavoro sedentario non sempre fa bene alla salute. Recarsi tutti i giorni in ufficio, stare sempre seduti ad una scrivania per svolgere i propri compiti lavorativi, alla lunga, porterebbe dei problemi a livello di salute. Non basteranno sedie comode, collegamenti vicini al posto di lavoro, scrivanie piene di qualsiasi comfort.

Secondo uno studio condotto dall’Università di Sydney condurre un tipo di lavoro sedentario può accorciare la vita delle persone. Infatti, stare per troppo tempo seduti ad una scrivania, di fronte ad una tastiera e ad un pc, può aumentare la probabilità degli individui di incorrere in problemi di salute. I ricercatori hanno effettuato lo studio su un campione molto ampio, di circa 200 mila adulti dai 45 anni in su.

Monitorati per anni, dal 2006 al 2008, gli individui hanno permesso gli studiosi di arrivare ad una conclusione scientifica molto importante: avere un lavoro sedentario e svolgerlo per circa 11 ore al giorno aumenta del 40% la probabilità di morire prima rispetto a coloro i quali stanno solo quattro ore seduti. Il problema consisterebbe proprio nella sedentarietà. Molto più rispetto all’essere in sovrappeso o ad avere il vizio del fumo, tutti difetti che possono compromettere fortemente lo stato di salute generale dell’individuo, il condurre un tipo di lavoro sedentario è molto pericoloso per il benessere personale. A poco serve il praticare attività fisica dopo l’orario di lavoro. Pubblicato su Archives of Internal Medicine, lo studio ha dimostrato che il metabolismo e i vasi sanguigni risentono molto di un lavoro sedentario. Stando più fermi si riesce di meno a bruciare i grassi. Questo permette ai livelli del sangue di salire con un maggior rischio di poter incorrere in problemi cardiaci. Gli studiosi hanno, infatti, dichiarato:

Stando in piedi o camminando, i muscoli delle gambe lavorano costantemente per smaltire il glucosio e i grassi nel flusso sanguigno. Da seduti questo non avviene perché i muscoli non sono attivi.

I consigli per poter ridurre questi effetti nocivi del lavoro sedentario possono essere quelli di fare più movimento fisico, bere molta acqua, alzarsi spesso dal proprio posto di lavoro per una chiamata e sgranchirsi le gambe.

Foto Credits | marco.ziero su Flickr

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>