Ridere fa bene al sesso

di Francesco Russo 2

L’abbiamo detto più volte, condurre un’attività sessuale appagante è molto importante per una vita di coppia serena. La dottoressa Martha Lee è diventata una leader della risata e di un tipo di yoga che utilizza proprio il ridere come rimedio per rendere il sesso più divertente. Nasce nel 1995 il primo Laughter Club che ad oggi è diventato un fenomeno mondiale con più di 6000 comunità sparse in 60 Paesi.

L’esercizio praticato dai componenti del club, infatti, è il Laughter Yoga. Si tratta di una serie di esercizi, come ridere senza nessuna ragione, senza fare affidamento a barzellette o a delle commedie per suscitare l’ilarità. Inoltre, è importante ritornare bambini per riscoprire una risata vera e contagiosa. Il concetto di Laughter Yoga si basa su una constatazione scientifica: il nostro corpo non riesce a distinguere tra una risata falsa ed una vera. Ed è proprio per questo che il sesso e la risata hanno molti aspetti in comune. Innanzitutto, si può fingere anche tra le lenzuola. Molte donne fingono un orgasmo per non deludere il proprio partner, quando in realtà non hanno provato grande piacere nell’attività sessuale. Invece, più ci si rilassa, più si ride, più si allontana lo stress. In questo modo si può avere una maggiore soddisfazione nel fare sesso con il proprio compagno.

Soffrire di ansia da prestazione non è un bene per la coppia. Anzi, la risata aiuta a non prendere il sesso troppo seriamente. In fondo, l’amore è un gioco, soprattutto tra le lenzuola dove l’essere rilassati, la sintonia e il feeling sono delle caratteristiche fondamentali. La vita di coppia, in alcuni momenti, può diventare molto pesante e può scomparire quella fase di innamoramento molto forte tipica dei primi mesi. È per questo che diventa fondamentale l’intesa sessuale. Ritornare bambini aiuta molto, farsi degli scherzi, farsi il solletico possono essere tutti dei suggerimenti utili.

Foto Credits| buggio’s su Flickr

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>