Come migliorarsi e migliorare la propria vita?

di Valentina Cervelli Commenta

Ogni persona tenta disperatamente di migliorarsi e migliorare in questo modo la propria vita. E’ possibile farlo nonostante lo stress e tutte le difficoltà che l’esistere ci pone davanti? Fortunatamente la risposta è positiva: basta solo un pizzico di impegno.

Una delle prime cose da fare, per quanto stupido possa sembrare è quello di leggere il più possibile, qualsiasi testo che possa aiutare (autoanalisi, manuali di autostima, N.d.R.) ed in generale qualsiasi cosa piaccia: non solo può essere un mezzo per comprendere come migliorare ma aiuta la persona stessa a livello cognitivo, mantenendola attiva e attenta. Il consiglio? Leggere almeno un libro a settimana, e non smettere mai di cercare di apprendere, anche tramite internet.

E’ importante poi non rinunciare a quei venti minuti (almeno) di relax per se stessi da ritagliare nella propria giornata: c’è bisogno di destressarsi. In questo momento particolare si può ascoltare della musica o semplicemente fissare il vuoto o meditando: potrebbe rivelarsi perfetto per riacquistare maggiore energie per finire di affrontare la giornata. E’ altresì necessario mantenersi in forma e mangiare sano il più possibile attività fisica e giusti nutrienti possono aiutare l’organismo ad avere più energia da spendere e stimolano la produzione degli ormoni giusti in tal senso.

Ed infine, ma non per importanza, è basilare iniziare ad essere meno duri con se stessi: imparare a porsi davanti piccoli obiettivi raggiungibili può effettivamente migliorare l’idea che ha della propria esistenza e del proprio essere riuscendo ad apportare quelle modifiche necessarie al proprio miglioramento ed a quello della propria vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>