Stress estivo, come superarlo

di Valentina Cervelli 1

Come superare lo stress estivo?  Una risposta secca non esiste: ma vi sono tanti piccoli consigli che si possono seguire al fine di non cedere sotto al caldo ed alle pressioni di ogni genere che questo periodo porta con sé ogni anno.

Businessman in office with computer and fan cooling off

L’estate è senza ombra di dubbio un periodo di relax e calma per molte persone. In tanti hanno la possibilità di andare in vacanza sfruttando le ferie e rilassarsi ricaricando le batterie. Altrettanti sono costretti a rimanere a casa, non smettere di lavorare ed essenzialmente avere poco tempo per se stessi. In questo ultimo caso, come si può superare lo stress estivo? Serve inventiva ma non è impossibile.

Ciò che bisogna ricordare infatti, prima di tutto, è che se si vuole riuscire in qualcosa organizzare la propria giornata è la scelta migliore in assoluto. All’interno di un giorno pieno ricavarsi almeno 20-30 minuti di relax lontano da tutto è d’obbligo. In questo tempo, magari coadiuvati da un ventilatore o da una fonte di refrigerio, si  può ascoltare della musica, leggere un libro, farsi un bagno rinfrescante: di scelta ve ne è molta.

Al contempo però si può pensare di darsi una mano modificando leggermente la propria dieta consumando e bevendo quegli alimenti noti per avere un effetto positivo sulla nostra salute: verdura e frutta fresca, pesce contenente omega 3 e pistacchi. Soprattutto questi ultimi d’estate sembrano perfetti, in piccole quantità, per aiutare l’organismo a combattere lo stress estivo.  E più in generale, bisogna cercare di non prendere troppe cose sul serio: si vive una volta sola.

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>