Avere animali domestici aumenta l’autostima e aiuta a stare bene

di Francesco Russo 1

Si potrebbe tranquillamente dire che i migliori amici dell’uomo sono gli animali. Oggi vogliamo parlarvi di quanto possa essere positivo avere un animale domestico. Diversi studiosi, in passato, hanno dimostrato come possedere un animale possa combattere la depressione, possa non incorrere in problemi di salute molto gravi.

Basti pensare, ad esempio, a Siegel, il quale dimostrò che i pazienti che possedevano dei cani avevano bisogno di un numero inferiore di visite mediche rispetto a coloro i quali non avevano animali domestici. Cosa aiuta a stare così bene? L’animale può essere un supporto, una fonte di sostegno fondamentale per l’essere umano. Infatti, sentirsi coccolati, sentirsi legati ad un animale permette all’individuo di aumentare la propria autostima e di sentirsi parte di una rete sociale.

Un recente sondaggio di Associated Press, condotto tra il 2009 e il 2010, ha dimostrato che la maggior parte di coloro i quali posseggono un animale domestico lo ritengono un vero e proprio membro della famiglia. Infatti, il 30% di questi ha dichiarato di dormire nello stesso letto con l’animale, mentre il 25% considera il proprio amico a quattro zampe un ascoltatore di prima classe, molto meglio del coniuge. Ecco perché l’animale riesce ad essere sempre presente per l’individuo e aiuta a sentirsi psicologicamente vicini. Il “padrone” di un animale si sente responsabile per lo stesso, cerca di fare tutto il possibile per farlo stare bene. Questo meccanismo fa sì che l’individuo si consideri importante e per questo la sua autostima comincia ad aumentare. Inoltre, nei momenti di solitudine e nei momenti di sconforti i piccoli amici riescono ad offrire affetto, compagnia e sostegno. Molti studi hanno dimostrato che dopo una giornata stressante per rilassarsi si può accarezzare il proprio animale: quest’azione molto semplice ha un effetto curativo e rilassante molto potente. Allo stesso tempo, però, non si deve considerare l’idea di prendere un animale in casa soltanto per sentirsi meglio. L’importante è volere quell’animale e considerarlo come una vera e propria persona di cui ci si deve prendere cura e a cui si deve voler bene.

Foto Credits| jpctalbot su Flickr

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>