Autostima, migliorare partendo da se stessi

di Valentina Cervelli 6

Spread the love

Torniamo a parlare di autostima, che qualche piccolo “reminder”, qualche suggerimento aggiuntivo non fa mai male. Sono tantissimi gli avvenimenti che ci possono portare a dubitare di noi, che ricordare il da farsi per evitare di crollare in una spirale di depressione causata dal non sentirci all’altezza si rivela sempre essere una buona cosa. La sapete una verità incontrovertibile? Quando si tratta di autostima la possibilità di migliorare parte da noi stessi.

Vi sembra assurdo? Speriamo davvero no. Anche perché se c’è una cosa che abbiamo imparato con l’esperienza diretta è che niente più della nostra mente è uno strumento fantastico per cambiare il nostro atteggiamento nei confronti della vita ed aiutarci a superare le avversità. L’autostima è l’essere coscienti di se stessi e delle proprie capacità, ed avere fiducia in tutto questo.  Abbiamo visto insieme che per migliorare questo stato di cose è bene non fare confronti con gli altri, prendersi il proprio tempo, prendere le cose che ci accadono con il giusto approccio.

Tutte azioni che dobbiamo compiere con la nostra mente, partendo esclusivamente da noi stessi per poter raggiungere il risultato che ci prefissiamo. Capiamo che potrà sembrare un ragionamento un tantino contorto, ma riducendo all’osso il concetto, tutto quanto deve partire da noi. E’ la nostra voglia di vederci vincenti, di migliorare a far sì che l’autostima cresca davvero. Se si è entrati nell’ordine mentale del sentirsi una nullità e si è decisi a non cambiare tale atteggiamento “piangendosi addosso”, sarà impossibile cambiare o avere una opinione più alta di se stessi anche se tutto il mondo sosterrà i nostri successi o il nostro ipotetico essere perfetti. Speriamo di essere stati chiari. L’autostima è una sensazione, uno stato d’animo correlato a come ci sentiamo rispetto agli altri in buona parte, ma soprattutto a come ci vediamo rispetto a noi stessi. E quest’ultima è una visione che solo noi possiamo cambiare.

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>