Smettere di fumare, dieci buone ragioni

di Paola P. 4

 Smettere di fumare, c’è chi ce l’ha fatta e da un giorno all’altro si è sentito nauseato dalle sigarette o, illuminato all’improvviso dall’inutilità che si nasconde dietro questo brutto vizio, si è reso conto che non ne valeva la pena di buttare soldi per puzzare di fumo e ammalarsi di cancro.

C’è chi invece le ha provate tutte, tra cerotti, omeopatia, gomme alla nicotina, ma ancora non riesce a resistere alla tentazione di accendersi una sigaretta. Chi scrive fa parte della prima fortunata categoria, quelli che improvvisamente si rendono conto che è assurdo fumare, che la sigaretta cancella solo apparentemente il nervosismo, poi ritorna con gli interessi e sottraendoti il respiro, giorno dopo giorno.

Spesso al cancro, un danno a lungo termine, non pensiamo come ad una possibilità concreta, a torto. Poi ci penseremo tra venti, trent’anni, intanto ci godiamo il presente e fumiamo. Un ragionamento comune ai fumatori accaniti, quelli che vivono senza rimorsi. Ma in fondo è proprio questo l’errore, pensare al fumo come ad un piacevole diversivo. Se vi soffermate a pensare cosa ci sia di divertente nell’aspirare sostanze tossiche per l’organismo e nell’appesantirsi alito, capelli, vestiti, casa, e se a conti fatti fumare vi fa stare davvero bene e meglio, beh, in molti tra voi credo giungeranno alla conclusione che non è poi tutto questo bel diversivo accendersi una sigaretta.

 Per chi ha bisogno di ragioni e vantaggi a breve termine per smettere di fumare, eccone dieci immediati, visibili sin dai primi giorni di questa saggia decisione:

  1. Il risparmio. Se fumate un pacchetto al giorno mediamente dovreste risparmiare 150 euro al mese, in un anno 1800 euro. Una vacanza, una crociera, rinnovare l’intero guardaroba… tutte cose che vi faranno stare sicuramente meglio, senza effetti collaterali per la salute.
  2. L’alito fresco ed una bocca sana.
  3. Il vostro arrivo non sarà più associato ad un tanfo di cenere e nicotina. Non saprete né odorerete più di posacenere.
  4. La qualità del sonno migliorerà.
  5. Ritornerete a sentire i sapori del cibo a 360°.
  6. Denti visibilmente più bianchi.
  7. La pelle sarà subito più luminosa e meno spenta, tornerà a respirare.
  8. A breve recupererete anche la capacità di fare le scale senza avere il fiatone.
  9. Vi libererete dalla schiavitù di dovervi alzare continuamente al ristorante, anche quando fuori ci sono 0 gradi per andare a fumare e congelare all’esterno.
  10. Vi ammalarete di meno e guarirete prima da influenza e raffreddore.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>